fbpx
Contrada Cesine, 8 – 83040 Chiusano di San Domenico
Email : info@duosystem.eu - Telefono : +39 0825 988952

NEWS

29 Gennaio 2021

Nessun commento

Riqualificare gli edifici deve essere facile.

Con Duo System è possibile ecco il perché.

 

Uno degli obbiettivi posti alla base del nuovo cappotto sismico termico Duo System è stato la facilità di posa. Non solo alte performance sismiche e termiche ma facilità di posa e semplificazione dei processi di progettazione esecutiva e di gestione di cantiere.

 

È questo uno dei principali vantaggi del sistema messo in evidenza dall’Architetto Viscido nella sua intervista.

 

 

 

 

Duo system va semplicemente avvitato alle pareti esistenti senza opere invasive ne demolizioni.

 

In uno spessore compreso tra 14.5 e 17 cm costituisce una pelle tecnologica del fabbricato ed anche una riqualificazione estetica delle facciate.

 

Il lato esterno del cappotto è infatti pronto ad accogliere tutti i sistemi di finitura oggi presenti in commercio, dai pannelli alle finiture tradizionali in intonaco e materiali a vista.

 

L’acciaio leggero inoltre consente di plasmare e dare identità alle nuove geometrie compositive della facciata esaltandole con texture materiche differenti.

 

Ecco tre importanti vantaggi per cui val la pena sceglierlo nella riqualificazione degli edifici esistenti.

 

Riqualifica la facciata senza rimuovere le vecchie finiture.

 

Il montaggio a secco del cappotto Duo System non necessita della rimozione delle preesistenti finiture di facciata che restano nella intercapedine areata di attacco della struttura portante in acciaio alle murature perimetrali. Con enorme beneficio dei tempi di spicconatura e dei rifiuti prodotti e da smaltire a discarica.

 

Genera sempre una intercapedine areata e un cavedio tecnico.

 

Sono due benefici irrinunciabili, l’uno per il miglioramento delle performances termiche, l’altro per la gestione degli impianti e della loro manutenzione nel tempo.

 

Facilita la manutenzione nel tempo.

 

I necessari interventi di manutenzione possono essere fatti senza demolizione e rifacimento. La parete a secco oltre che garantire sicurezza sismica ed efficienza termica, consente il facile accesso agli impianti sottostanti e alla loro manutenzione o ammodernamento. È sufficiente svitare i pannelli di finitura della sezione interessata, fare i lavori e poi rimontare. E se le finiture materiche col tempo stancano? Con facilità si possono sostituire è sufficiente svitare ed avvitare e l’edificio, cambia stile.

 

Per approfondimenti: www.duosystem.eu

 

Il nostro cappotto è pronto a vestire con stile la TUA e la NOSTRA CASA DEL FUTURO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top