fbpx

L’innovazione tecnologica nei tompagni. Con Duo System è possibile.

In precedenti interventi si è già detto delle strutture in Light Steel Frame, strutture realizzate da pareti, travi e solai realizzate con profili in acciaio preformati a freddo (CFS); della loro capacità di essere strutture per edifici che posso essere realizzati velocemente e che sono in grado di garantire un elevato grado di sicurezza antisimica.

 

Le strutture in LSF hanno anche il pregio di essere completate a secco, ovvero utilizzando una serie di componenti edilizi che arrivano in cantiere già finiti che devo solo essere assemblati alla struttura, tra questi vi sono tutta una gamma di tipologie di pannelli isolanti. Questa tecnologia strutture in LSF e completamento a secco consente di avere infinite tipologie di pareti adattabili a qualsiasi esigenza, sia termica che acustica, sia sismica che estetica.

Irondom srl, partendo da queste basi ha sviluppato, insieme a CMS Build srl, il cappotto sismico DUO System, un nuovo sistema di cappotto termico che è in grado anche di garantire un miglioramento della risposta sismica dei fabbricati esistenti; ma, allo stesso tempo sta portando avanti un ulteriore sviluppo di questa tecnologia a secco, con un’anima strutturale, sta progettando tamponature esterne per nuovi edifici.

 

In pratica sta aprendo allo sviluppo di tompagnature da realizzare all’interno di maglie strutturali in cls armato e/o in acciaio.

 

Anche in questo caso i vantaggi sono enormi:

 

  • la tompagnatura viene realizzata su misura in officina e poi inserita in pochi minuti nella struttura già presente in cantiere
  • avrà già predisposti in essa i vuoti per gli infissi e, in alcuni casi potrà avere anche lo stesso infisso premontato
  • potrà garantire il grado di risposta termica ed idrometrica richiesto per le varie situazioni (anche diverse nello stesso fabbricato)
  • non presenterà problemi di ribaltamento, anzi, qualora ne fosse richiesto potrebbe anche fornire un effetto di controventatura
  • consentirà di avere pesi più contenuti e minori spessori
  • garantirà tempi certi di realizzazione e meno movimentazione e stoccaggio di materiale in cantiere.

 

In pratica utilizzando queste tompagnature si riesce a portare su tutti i cantieri la tecnologia del costruire a secco e in alcuni casi (si pensi alle scuole o agli ospedali) si può pensare di fornire pareti complete, oltre degli infissi, anche degli impianti o della loro predisposizione. Irondom srl non smette mai di innovare.

 

Ing. Feliciano Ricciardelli,
Responsabile strutturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top