fbpx
Contrada Cesine, 8 – 83040 Chiusano di San Domenico
Email : info@duosystem.eu - Telefono : +39 0825 988952

NEWS

04 Marzo 2021

Nessun commento

BONUS FACCIATE dal 90% al 110 % con Duo SYSTEM.

Ma i reali vantaggi non sono solo economici.

“La facciata del tuo edificio è bisognosa di rifacimenti, senti il bisogno di rinnovarla, senti il bisogno di usufruire del bonus facciate e vorresti avere chiarezza sul come fare?”

 

foto news

Il BONUS FACCIATE IN SINTESI

È stato introdotto nel 2020 e prorogato fino al 2021. Copre le spese di riqualifica delle facciate degli edifici che:

  • Insistono in zona A e B
  • Affacciano su strade e luoghi pubblici, sono escluse le parti che affacciano su spazi privati o che non sono, anche solo parzialmente visibile da spazi pubblici.

I costi sostenuto comprensivi degli oneri accessori e delle spese tecniche non hanno limiti di spesa. Sono invece limitati i tipi di intervento che prevedono:

  • Pulitura e tinteggiatura delle sole parti opache delle facciate, con la possibilità di rifare intonaco per un massimo del 10% della superficie.
  • Consolidamento, ripristino e miglioramento di elementi costruttivi, fregi e decori.
  • Sistemazioni di Grondaie pluviali, parapetti, cornici ed impianti

MA il Bonus Facciate passa al 110%  se oltre alla semplice ripresa e rifacimento si vuole isolare termicamente la stessa per una superficie superiore al 25 %.

E se oltre all’efficientamento termico noi ti proponessimo anche la messa in sicurezza sismica?

Usufruiresti del superbonus 110%, potenzieresti il budget di spesa e soprattutto metteresti in sicurezza il tuo edificio vestendolo con una pelle tecnologica.

Lo faresti con un unico cappotto: DUO SYSTEM, un sistema realizzato con profili in alluminio, pre-assemblato in azienda in base alle necessità sismiche e termiche dell’edificio.

DUO SYSTEM è l’innovativo cappotto sismico termico pensato per diventare un esoscheletro innovativo certo nelle performances richieste in progetto:

  • Migliora di due classi l’efficienza energetica dell’edificio.
  • Migliora di una classe la sicurezza sismica e anzitutto garantisce con il solo montaggio l’antiribaltamento delle pareti una delle principali cause di danni in caso di eventi sismici.

È FACILE DA MONTARE

È predisposto per essere semplicemente avvitato con delle staffe alle pareti,

Il suo montaggio non necessita di rimuovere le vecchie finiture dell’immobile o di rimuovere le sole parti ammalorate. Con ovvio beneficio sui costi per la gestione dei rifiuti ma anzitutto di efficienza ecologica dell’intervento.

È PENSATO PER SEMPLIFICARE I FUTURI INTERVENTI DI MANUTENZIONE

  • Forma un naturale cavedio su tutta la superficie della parete all’interno del quale poter organizzare e riorganizzare gli impianti a servizio dell’edificio.
  • È predisposto all’esterno per accogliere ogni tipo di finitura, dalle tradizionali in intonaco e tinteggiature, ai moderni pannelli presenti oggi sul mercato. In caso di eventi accidentali si sostituiscono le soli parti di facciata rovinate semplicemente svitando il vecchio e avvitando il nuovo.

LA SUA PROGETTAZIONE È FACILITATA ED ASSISTITA

Essendo Duo System un sistema progettato e realizzato con tecnologia BIM esso sarà prodotto fedelmente agli elaborati di progetto.

I progettisti avranno sempre il supporto del team interno nelle fasi di calcolo sismico, termico e di composizione modulare dello stesso.

E poi c’è un VANTAGGIO IRRINUNCIABILE ANZITUTTO PER TE CHE ABITI IN QUELL’EDIFICIO.

Lo abbiamo già detto, i lavori non necessitano di opere invasive: demolizione, realizzazioni di cordoli, ecc. Tu continuerai a usufruire della tua casa, senza fastidi se non il rumore dell’avvitatore quando si fisseranno le staffe alla parete.

Ne ho un’altra: Se decidi di cambiare gli impianti a casa tua, o semplicemente di rinnovare esteticamente la facciata, lo fai semplicemente svitando dei pannelli.

AVRAI un unico onere se scegli DUO SYSTEM: Acquistare un avvitatore !

Se vuoi approfondire questi aspetti contattaci nostri tecnici sono pronti a supportarti.

Se vuoi approfondire il tema ti consiglio inoltre di vedere il nostro ultimo webinar che ha trattato l’argomento con tre architetti impegnati nella riqualificazione dei fabbricati esistenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top